31 agosto 2009

Berlusconi deve sottoporsi ad una terapia contro la dipendenza sessuale

(Articolo di un giornale belga sulla dipendenza sessuale di Berlusconi)


Berlusconi deve sottoporsi ad una terapia contro la dipendenza sessuale - Articolo di Società cultura e religione, pubblicato martedì 25 agosto 2009 in Belgio.[Het Nieuwsblad]La moglie ne ha abbastastanza di "fare da balia" al premier assuefatto dal sesso.La dipendenza sessuale di Silvio Berlusconi è così grave che deve sottoporsi urgentemente ad un trattamento. Questo è il messaggio che i suoi confidenti cercano di fargli capire da tempo. Se di questi tempi il premier italiano compare sui giornali, è generalmente per motivi che hanno molto poco a che vedere con la politica. Se non si tratta di festini a base di sesso, comunque c'entra sempre qualche bellezza seminuda. Nel frattempo la situazione è escalata così tanto che i consulenti di Berlusconi gli hanno piu volte suggerito di entrare in una clinica specializzata e di sottoporsi ad una terapia contro la sua dipendenza. E meglio oggi che domani, si mormora. O così sostiene sua moglie, Veronica Lario, che sta affrontando il divorzio dal capo del governo italiano. Se vuole ancora salvare il suo matrimonio, non può far altro che disintossicarsi urgentemente dalla sua dipendenza da sesso. Il suo entourage cerca in tutte le maniere di fargliela capire una volta per tutte, ma per la moglie non fa più nessuna differenza. Recentissimamente aveva confidato ad un’amica che “ormai è troppo tardi”. “Continua a raccontare bugie”, ha detto. “Inoltre non si rende ridicolo solo di fronte a me, ma di fronte al mondo intero. Ha fatto così tante cose buone, ma la cosa brutta è che oggi nessuno se ne ricorda. Si parla solo delle sue scappatelle.”
La moglie Lario ne ha davvero abbastanza. È già una ventina d’anni che il magnate dei media ne fa di tutti i colori. Ora che il mondo intero conosce il suo stile di vita degenerato, non vuole più tacere. Non è un caso che domani esca la prepubblicazione del suo nuovo libro, dove fa a pezzi Berlusconi. Ad esempio lo chiama una “figura ridicola” e dice di non farcela più a “fargli da balia”.
Berlusconi si è messo in difficoltà da solo quando è apparso, alcuni mesi fa, alla festa di compleanno di una modella di lingerie. Noemi Letizia ha ricevuto in regalo dall’esuberante premier italiano una carissima collana. Non molto dopo, un giornale spagnolo ha pubblicato una serie di foto piccanti di giovani ragazze nella villa estiva di Berlusconi, ed ha fatto le sue confessioni anche una prostituta di lusso.
Silvio nel frattempo continua senza vergogna a negare che egli abbia mai avuto sesso con ragazze minorenni. Nel frattempo le ragazzine hanno ripreso a ronzargli intorno, ma lui non sembra farci caso.
E sulla politica del governo italiano? Per il momento al riguardo non si spende parola. Berlusconi vuole sopravvivere a questi episodi scandalosi, costi quel che costi, perchè tra un paio di anni vorrebbe diventare Presidente della Repubblica. Stranamente la possibilità non è poi così remota, perchè "nonostante tutto" un numero notevole di italiani continuano a sostenere il capo del governo.

(ItaliaDall'Estero )
questo sito è stato oscurato.

[Articolo originale "Berlusconi moet in sekstherapie" di Dajo Hermans]

Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.