24 settembre 2009

Peppino Impastato, al sindaco del Comune di Ponteranica (BG)

Peppino Impastato
Bergamo, venerdì 11 settembre 2009

Egregio Sindaco,
abbiamo appreso con incredulità della decisione presa dalla amministrazione da Lei guidata. Questa nuova delibera di Giunta, che riporta la "Biblioteca Peppino Impastato" di Ponteranica a "Biblioteca Comunale di Ponteranica", ci amareggia e ci rattrista perché, come la precedente delibera, rappresenta una offesa alla memoria di Peppino. Una memoria che ancora, a oltre 31 anni dalla scomparsa di Peppino, suscita sentimenti forti e iniziative d'impegno civile in ogni parte d'Italia. Anche nel Comune da Lei amministrato, dove un gruppo di oltre 75 suoi concittadini hanno intrapreso insieme un percorso non solo per ricordare Peppino, la sua testimonianza sempre viva contro le mafie, le tante forme d'illegalità, i vuoti di diritti e di democrazia, ma per fare di quella testimonianza uno stimolo per rafforzare l'impegno per il bene comune (se lo desidera può facilmente trovare il Comitato Peppino Impastato di Ponteranica su facebook).

Le inviamo questa lettera aperta per chiedere una volta ancora, pubblicamente, alla Amministrazione da Lei presieduta di tornare sui suoi passi, di ripristinare l'intestazione della Biblioteca a Peppino e infine di concedere l'autorizzazione ad utilizzare i locali della Biblioteca per un incontro pubblico da tenersi con Lei nel pomeriggio del prossimo sabato 26 settembre alla presenza di Giovanni, fratello di Peppino Impastato.

Tutto ciò non esclude ovviamente il giusto e doveroso ricordo alla memoria di Padre Baggi, al quale riteniamo però possa essere intestato un altro luogo. Ben vengano tutte le testimonianze di attenzione per le persone che hanno lasciato un segno profondo nella vita delle comunità, che si sono spese in un modo o nell'altro per gli altri, e hanno seminato speranze che molti oggi sono pronti a raccogliere e trasformare in corresponsabilità, impegno quotidiano per la giustizia sociale.

Nella speranza che Lei accolga questa sentita ma, crediamo, ragionevole richiesta, Le porgiamo distinti saluti.
Libera, Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie - Coordinamento Provinciale di Bergamo
Ass.Culturale Peppino Impastato Casa Memoria onlus - Cinisi (PA)
Comitato Peppino Impastato Ponteranica (BG)
Libera -Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie

Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.