19 dicembre 2009

Mario Borghezio



L’altra sera, durante il comizio del “premier”, ero in piazza Duomo con Mario Borghezio che volantinava in mezzo a cinque agenti di scorta. Avevo le tasche piene di parole contundenti e mi sono macchiato di un crimine orrendo. Ho chiesto all’eccelso padano perché mai Bossi e la Padania considerassero Berlusconi un mafioso nel 1998. Il padano, di solito loquace, non ha trovato la risposta giusta. Ma forse è colpa del clima di odio. Sinceramente pentito, ora mi autodenuncio e chiedo perdono al tribunale a reti unificate. Forza “Roma ladrona” sempre!
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.