10 febbraio 2010

La politica di Miccichè in Sicilia 2: " IO C’ERO"!




"La verità è una e una sola e non conosce, nè ammette osservazioni o controrepliche. Io, invece, ho molto da controreplicare al signor Ciancimino junior! E le mie non sono controrepliche de relato, io non parlo per sentito dire, io c’ero a quei tempi, quando fu fondata Forza Italia. Io c’ero, perchè in Sicilia io ho fondato Forza Italia".

"Certo, alcuni liquidano la questione dicendo che il mafioso era Derll’Utri. Tuttavia, mi pare improbabile che il figlioccio di un mafioso, io, sia stato messo lì a gestire un partito (cioè, potere) e sia riuscito a rimanere con le mani totalmente pulite".

"Io c’ero quando mi misi in macchina con gli amici più stretti e girai la Sicilia in lungo e largo, alla ricerca solo ed esclusivamente di personaggi e volti puliti, capaci d’interpretare il nuovo miracolo italiano". (Gianfranco Miccichè)

dal blog di Gianfranco Miccichè
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.