7 marzo 2010

In Spagna si incazzano parecchio se gli tocchi la rete



In Spagna si incazzano parecchio se gli tocchi la rete. Se vivessero in Italia, avrebbero già dato alle fiamme Montecitorio. Per quanto possa sembrare grave ed impopolare la proposta del ministro della cultura Angeles Gonzalez-Sinde, autrice di un disegno di legge per chiudere i siti web che consentono di scaricare illegalmente contenuti pirata, in confronto alle trovate geniali di D'Alia, Maroni, della Carlucci, di Romani e altri intellettuali 2.0 essa appare tanto minacciosa quanto l'omelia domenicale di un prete di provincia.
leggi tutto QUI
fonte: byoblu
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.