1 aprile 2010

Gioacchino Genchi: Solidarietà alla giornalista Antonella Grippo di Telespazio tv di Catanzaro




Ho lavorato con Luigi de Magistris e lo hanno punito e traferito a Napoli.
Ho lavorato con la Procura di Salerno ed hanno sospeso il Procuratore e trasferito i sostituti coi quali collaboravo.
Mi ha intervistato Carlo Vulpio e dal giorno dopo non lo hanno più fatto scrivere sul Corriere della Sera.
Sono andato ad Anno Zero e volevano chiudere la trasmissione e sanzionare Santoro.
Per evitare che accadesse ho declinato gli ulteriori inviti, memore di quanto è capitato in quel periodo al povero Mentana, colpevole solo di avermi invitato a Matrix. Per lui è stata l'ultima puntata.
Sono stato invitato da Antonella Grippo con Luigi de Magistris ad una bellissima puntata di "Perfidia", a Telespazio tv di Catanzaro.
Qualcuno mi dice che è stata una delle più belle trasmissioni di quel programma
Apprendo oggi che hanno chiuso la trasmissione e forse vogliono licenziare la giornalista.
A questo punto, oltre che per Antonella Grippo, mi dispiace solo di avere rifiutato per ben due volte di partecipare a "Porta a Porta".
Chissà che forse non avrebbero fatto fare la stessa fine a Bruno Vespa.

Gioacchino Genchi
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.