5 aprile 2010

Morire di frontiera: 14.978 morti; 6.491 dispersi.




















Morire di frontiera. Accade da vent'anni lungo i confini dell'Europa. Sono soprattutto naufragi, ma non mancano incidenti stradali, morti di stenti nel deserto come tra le nevi dei valichi montuosi, piuttosto che uccisi da un'esplosione negli ultimi campi minati in Grecia, dagli spari dell'esercito turco o dalle violenze della polizia in Libia. Fortress Europe è una rassegna stampa che dal 1988 ad oggi fa memoria delle vittime della frontiera: 14.978 morti documentate, tra cui si contano 6.491 dispersi.

leggi tutto QUI



MILANO - Marzo 2010: 20 morti alle frontiere del Mediterraneo, nonostante l'azzeramento degli sbarchi a Lampedusa e alle Canarie, in Spagna.

30/03/10 Egitto Naufragio a Kafr Sheykh. Si rovescia in mare imbarcazione diretta in Italia, ritrovati 2 cadaveri, 13 uomini sono dispersi

27/03/10 Egitto La polizia egiziana spara su un gruppo di emigrati al confine con Israele, sul Sinai. 2 morti e 5 feriti. 11 le vittime dall’inizio dell’anno

22/03/10 Italia I passeggeri di un’imbarcazione soccorsa 25 miglia al largo di Lampedusa parlano di 3 morti abbandonati in mare

Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.