12 luglio 2010

15 anni fa Srebrenica. Karadzic decorato



BELGRADO - Il presidente serbo Boris Tadic, in occasione del 15/mo anniversario del massacro di Srebrenica, ha lanciato un appello alla riconciliazione fra tutti i paesi della ex Jugoslavia. Tadic, unitamente ai dirigenti di altri stati della regione, sara' oggi presente alle cerimonie commemorative nella cittadina bosniaca teatro nel luglio 1995 del peggiore eccidio di civili dalla seconda guerra mondiale. ''Mi rechero' a Srebrenica con la speranza di gettare ponti per l'amicizia e la comprensione tra i paesi della regione'', ha detto Tadic in un messaggio diffuso dai media a Belgrado. Con la sua presenza, ha aggiunto, vorra' lanciare un messaggio di ''riconciliazione tra le nazioni dell'ex stato comune jugoslavo''. Anche il premier serbo Mirko Cvetkovic ha parlato della necessita' di arrivare a una completa riconciliazione fra i paesi e i popoli della ex Jugoslavia, ''senza la quale noi non possiamo vivere''. A Srebrenica nel luglio 1995 le forze serbo-bosniache, al comando del generale Ratko Mladic, uccisero piu' di ottomila musulmani sotto gli occhi impotenti dei caschi blu olandesi dell'Onu. Un episodio definito come genocidio dalla giustizia internazionale.
leggi tutto QUI
fonte: ansa
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.