4 maggio 2011

Ecco i pazzi che battono i boss, offrendo lavoro onesto


Indossa una camicia di forza e ha una sola certezza:
"La vera follia è pensare che le mafie non possano essere sconfitte".
Gianluca Faraone, presidente della cooperativa "Placido Rizzotto" e del consorzio "Libera terra Mediterraneo", è ritratto così nella campagna pubblicitaria 'Mad in Italy' sul sito www. progettomadinitaly. it che si è occupata delle alternative 'pulitè offerte dalle cooperative "Libera terra". Al motto "Se mi lasci non vali. I folli che restano fanno grande l'Italia", il progetto "Mad in Italy" racconta, con un gioco di parole, le storie di successo di quegli imprenditori italiani che hanno scelto di non abbandonare il nostro Paese ma di portare avanti "con lucida follia un'idea di impresa coraggiosa che promuova creativamente il made in Italy". Le cooperative che confluiscono nel consorzio "Libera terra Mediterraneo" danno lavoro a più di 100 persone, nel 2010 hanno raggiunto un fatturato di circa 4 milioni di euro e gestiscono più di 600 ettari di terreno attraverso tre strutture agrituristiche.

Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.