10 giugno 2011

La Legge 109/96, l’unica rapina etica che andrebbe insegnata e raccontata in tutte le scuole, a tutti i ragazzi, alle persone incontrate per strada.



"La Legge 109/96, l’unica rapina etica che andrebbe insegnata e raccontata in tutte le scuole, a tutti i ragazzi, alle persone incontrate per strada.
La Legge 109/96, fortemente voluta da un milione di persone che hanno sottoscritto l’iniziativa, è una delle leggi che mi ha sempre reso fiero di abitare in questo Paese: mettere le mani in tasca alle mafie perché la collettività possa riprendersi il malloppo è l’unica rapina etica che andrebbe insegnata e raccontata in tutte le scuole, a tutti i ragazzi, alle persone incontrate per strada. È uno Stato che va a riprendersi la propria dignità, senza compromessi, senza mediazioni. È il bene accumulato in modo illegale che viene rimesso in circolo nell’economia solidale."

da “Nomi, cognomi e infami" di Giulio Cavalli ed. Ambiente 2010
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.