18 marzo 2012

Antonio Ingroia: "Mai come questo momento abbiamo bisogno che ci sia un Paese che vuole la Verità.."


[fonte video]


"La Verità" è il titolo della puntata di giovedì 15 marzo di Servizio Pubblico.

Perché fu ucciso Paolo Borsellino? Chi spinse la mafia verso la deriva terroristica? Quali segreti tacciono, ancora oggi, i protagonisti di quella stagione? A vent'anni dalle stragi i processi raccontano di trattative tra Stato e
mafia, e di inquietanti depistaggi, ma le verità giudiziarie sono ancora parziali. E, intanto, il processo Dell'Utri è da rifare.
Ospiti di Michele Santoro: l'onorevole del Pd e membro della Commissione parlamentare antimafia Walter Veltroni, l'ex ministro della Giustizia Claudio Martelli, Massimo Ciancimino, Salvatore Borsellino, il procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Palermo Antonio Ingroia.Tra i servizi, documenti inediti sulla trattativa Stato-mafia e un'intervista esclusiva ad Angelo Provenzano, figlio di Bernardo.
Ospiti di Michele Santoro: l'onorevole del Pd e membro della Commissione parlamentare antimafia Walter Veltroni, l'ex ministro della Giustizia Claudio Martelli, Massimo Ciancimino, Salvatore Borsellino, il procuratore aggiunto della Direzione distrettuale antimafia di Palermo Antonio Ingroia.

Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.