20 marzo 2013

Criminalità: Europol traccia identikit nuove mafie,3600 in Ue



19 marzo 2013

Organizzazioni orientate a business, sfruttano crisi e internet

(ANSA) – BRUXELLES, 19 MAR – “Le organizzazioni criminali non si caratterizzano più per nazionalità e non sono più specializzate in un’area. Si distinguono per la loro capacità di agire su scala internazionale, per il loro orientamento al business, per la capacità di massimizzare il profitto riducendo il rischio. Sono il simbolo della società globalizzata”: così il direttore di Europol Rob Wainwright traccia l’identikit delle mafie di ultima generazione, circa 3600 quelle attive in Ue, che si avvantaggiano sfruttando la crisi economica e Internet.
Il profilo emerge dalla “Valutazione della minaccia del crimine organizzato” 2013, analisi pubblicata oggi da Europol, che presenta un insieme di raccomandazioni, e costituisce la base sulla quale il Consiglio Giustizia e Affari interni definirà le priorità di azione per i prossimi quattro anni.
Tra i crimini inseriti nella lista di priorità, con la richiesta di un’azione concertata da parte degli stati membri:, il favoreggiamento dell’immigrazione illegale, il traffico di esseri umani, la contraffazione di prodotti con conseguenze sulla salute e sulla sicurezza, il cybercrime, il riciclaggio.
Il loro grado di emergenza, secondo quanto viene spiegato, deriva dal loro forte impatto sociale. (ANSA).
QUI il report (versione pubblica)

fonte: http://www.soniaalfano.it
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.