13 aprile 2013

"L'amico romano" di Matteo Messina Denaro

Antonio D'Alì e Angelino Alfano
Il presidente del Senato, Piero Grasso, ha confermato - su indicazione del Pdl - il senatore Antonio D'Alì nell'incarico di rappresentanza del Parlamento italiano in seno all'Apem, Assemblea parlamentare euro mediterranea. La riconferma, firmata da Grasso, è avvenuta nonostante D'Alì sia imputato dinanzi al gup di Palermo con l'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. [Gianfranco Criscenti]
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.