2 ottobre 2014

MAFIA A MILAZZO: nella notte l’operazione dei Carabinieri denominata ‘il padrino’. Colpito un nuovo clan mafioso della zona, sei arresti. le accuse vanno dall’associazione mafiosa all’estorsione - I NOMI


E' in corso nella provincia di messina un’operazione dei carabinieri della compagnia di Milazzo per l’esecuzione di un’ ordinanza di custodia cautelare emessa dal g.i.p. del locale tribunale, su richiesta avanzata dalla locale direzione distrettuale antimafia, nei confronti di 6 persone (5 in carcere ed 1 ai domiciliari), indagate per associazione mafiosa, estorsione, rapina, furto in abitazione, incendio boschivo, detenzione illegale di armi ed altri delitti aggravati dalle modalita’ mafiose. 

Francesco Santamaria; Domenico Smedile; Sergio Mavilla; in basso: Tindaro Talarico; Pasquale Corrado; Elvira Fassi.
Le complesse indagini hanno permesso di disarticolare un nuovo ed emergente clan mafioso che, attraverso diversi atti intimidatori, rapine e furti, tentava di imporre il proprio predominio nella fascia tirrenica a ridosso di Messina.

I NOMI: 
In carcere Francesco Santamaria, 43 anni, di Rometta, soprannominato il "Padrino" e ritenuto al vertice del gruppo; Domenico Smedile, 47 anni, di Spadafora; Sergio Mavilia, 28 anni, di Rometta; Tindaro Talarico, 38 anni, di Spadafora; Pasquale Corrado, 38 anni, di Augusta. Ai domiciliari Elvira Fassi, 21 anni, di Villafranca. 

Contestati, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione, rapina, furto in abitazione, incendio boschivo, porto e detenzione illegale di armie munizionamento e altri delitti aggravati dalle modalità mafiose. Le indagini sono state avviate nel 2011, anno in cui il sodalizio cominciava a dettare legge nella zona tirrenica. 
Posta un commento

Avvertenze sul blog











SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog

RICARICA postepay: 4023 6006 4546 1221


Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza
Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.