6 aprile 2009

Riccardo Orioles: "Mafia e antimafia.."



Lumia: vicenda Canali e' incredibile
25 marzo 2009
Palermo. "La vicenda che vede coinvolto il magistrato Olindo Canali è incredibile. Mi chiedo come sia possibile che si possano essere verificate vicende così, che vedono sempre gli stessi protagonisti".
Lo afferma in una nota Beppe Lumia (Pd), componente della commissione antimafia. "Dalle indagini sui delitti di Beppe Alfano, di Graziella Campagna, di Attilio Manca e sulle denunce di Adolfo Parmaliana - aggiunge il parlamentare - emerge sempre un quadro di comportamenti da parte di singoli magistrati come Canali e il procuratore Cassata che devono essere capiti fino in fondo". Lumia si chiede: "cosa farà il Ministro della Giustizia, manderà degli ispettori a indagare con serietà su queste vicende? E' mai possibile che un pm che ha attaccato in udienza un avvocato serio come Fabio Repici, scriva poi che è vero che é amico di un mafioso, e che ha sostenuto un'accusa per mandare in carcere un innocente? Addirittura prefigurandosi un suo arresto". "Io spero - conclude Lumia - che il Csm su questo caso sarà molto severo, contribuendo, per quanto di sua competenza, a ridare piena credibilità all'intero sistema giudiziario accertando le eventuali responsabilità dei singoli".
(fonte:Antimafia 2000)


"...arrestavi un professore universitario, un ingegnere e venivi a scoprire che era parente o amico fraterno di qualche collega, di qualche conoscente che da allora non ti invitava più a casa sua o addirittura ti toglieva il saluto..."
(Roberto Scarpinato-"Il ritorno del Principe")

"La storia di Beppe Alfano" - parte 3°
Posta un commento

Avvertenze sul blog

SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog
Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.




...