12 febbraio 2011

Mafia: Sergio Lari, in Sicilia alleanza sociale per riscatto


11 febbraio 2011

Palermo. "Occorre una forte alleanza sociale e istituzionale per uscire dal vicolo cieco in cui questa terra si trova". L'ha detto il capo della Dda nissena, Sergio Lari, che stamane ha partecipato al «Cisl Day a Caltanissetta.

"Oggi - è il punto di vista di Lari - uno dei rischi più grossi è l'economia parallela degli imprenditori che trovano più conveniente allearsi con la mafia per aggirare il libero mercato".

Anche per questo "la repressione deve andare di pari passo con una prevenzione nella società come quella che conducono sindacati e imprese. E con la capacità della politica di far ripartire l'economia sana. Mi piacerebbe - aggiunge il procuratore - che fosse sempre garantito il posto di lavoro a chi denuncia l'estorsione in busta-paga«.

Intanto, nelle prossime settimane, rende noto la Cisl, saranno organizzati in Sicilia" percorsi formativi per sindacalisti impegnati nei settori più esposti, per aiutarli a comprendere e combattere i fenomeni mafiosi.

fonte: ANSA

Posta un commento

Avvertenze sul blog

SOSTIENI QUESTO BLOG - Adotta l'Informazione Libera Contribuisci alla libertà di essere informato bastano pochi euro e l'impegno di tutti. Anche 1 euro, grazie a tutti.

Sostieni questo blog, adotta l'informazione libera.


Scopo: Malgradotuttoblog
Questo blog, sostiene la libera e gratuita diffusione delle idee; è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Tu sei libero di modificare ed usare a tuo piacimento tutti i contenuti presenti sul blog all' unica condizione di citarne la fonte.
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7/3/2001.




...